Parliamo di libri: “Mary Poppins” di Pamela L. Travers

Prosegue il filone in cui parlo di libri che hanno ispirato film cult.

Dovendo uscire a febbraio il film sulla realizzazione di “Mary Poppins” con Tom Hanks nella parte di Walt Disney e Emma Thompson nel ruolo di Pamela Travers, autrice dei libri sulla governante più famosa del mondo, ho avuto la curiosità di leggere almeno uno dei testi che hanno ispirato una delle mie pellicole preferite dell’infanzia.

L’ho trovato in un’edizione Fabbri Editori per ragazzi, collana i Delfini: avendolo pescato al Libraccio a 4€ ho preferito questa edizione a quella Rizzoli , anche perché meno ricercata e più “da passeggio”.

Sapevo da Wikipedia che i romanzi su Mary Poppins sono più di uno e che il film è tratto principalmente solo da due di essi. In Italia credo sia disponibile solo quello che ho io, per cui faccio finta sia l’unico e ne parlo tranquillamente! 🙂

Posso dire che la protagonista rispetto al personaggio impersonato da Julie Andrews è molto più vanitosa (il suo divertimento più grande è specchiarsi nelle vetrine, e lo fa spesso), infida (è lei a intridursi nella camera dei bambini a rubare le stelle di carta che incartano il pan pepato per attaccarle al cielo armata di colla, pennello e scala) scorbutica e irritabile.

Se con i bambini Banks nel film si limita a negare seccamente di aver vinto la corsa di cavalli delle giostre questo atteggiamento nel libro è perenne, qualunque cosa dicano i bambini – MICHELE e GIOVANNA nella traduzione che ho letto io – Mary Poppins li tratta con sgarbo e sufficienza, esattamente come tutti gli altri personaggi, fatta eccezione per BERTO.

Maltratta il salumiere e il pescivendolo, i coniugi Banks, le altre domestiche della casa e persino lo stornello che cinguetta fuori dalla finestra.

Nel film sono stati del tutto rimossi i due neonati gemelli (BARBARA e GIOVANNINO), fratelli di MICHELE e GIOVANNA, che in quanto bambini in fasce non hanno un ruolo particolarmente attivo nel libro, tranne che nel capitolo interamente dedicato a loro.

In modo molto surreale scopriamo che nel mondo di Mary Poppins neonati sotto il primo anno di vita, animali e elementi naturali come il vento e il sole riescono a comunicare con una voce segreta che solo loro sentono (oltre alla governante naturalmente!).

Ho scoperto a chi si è ispirata Bianca Pitzorno per “La voce segreta 🙂

A proposito di surrealtà, ci sono alcuni capitoli che sembrano usciti dai primi album di Elio e le Storie Tese: leggendo “La mucca danzante”, storia di vita vissuta narrata da Mary Poppins ai bambini, in cui a una Mucca Rossa rimane impigliata una stella cadente alle corna che la costringe a danzare convulsamente per settimane finché il Re non le suggerisce di saltare sulla Luna per rimuoverla… a chi non viene in mente “Il vitello dai piedi di balsa”? 🙂

Concludendo, se amate il film procuratevelo come curiosa lettura che non vi impegnerà più di tanto, e se avete parenti di circa 10 anni regalatelo pure.

Essendo un classico mantiene un fascino che un Geronimo Stilton qualsiasi non eguaglierà mai! 😉

Sapeva benissimo che Mary Poppins non perdeva mai il tempo per essere gentile.
Eppure, strano a dirsi, durante tutto il pomeriggio Mary Poppins non aveva detto mai una parola sgarbata.
Non aveva quasi mai pronunciato parola (…)
Alla fine Michele non potè sopportarlo più a lungo:
“Oh, sii sgarbata Mary Poppins! Sii ancora sgarbata! Non è da te! Mi sento tanto in ansia!”
E davvero il cuore gli pesava al pensiero che, qualcosa, non sapeva bene che cosa, stesse per accadere al numero 17 di Viale dei Ciliegi.

mary-poppins

Annunci

Ehi tu! Avrai qualcosa da dire, no?!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...