Come organizzare una perfetta CENA di NATALE con gli amici

E’ il 26 dicembre e Bologna è pregna di desolazione post-natalizia.

Quest’anno mi sono auto-proclamata Reginetta della Casa presso l’abitazione del mio uomo e ho organizzato lì la annuale cena di Natale con i miei amici: 11 persone.
Questa cena è la soluzione che abbiamo trovato tutti insieme per smettere di farci i regali di Natale.
La portata che ognuno porta in tavola è da considerarsi regalo collettivo alla comunità.
Visto l’indiscusso successo della cena snocciolerò qualche consiglio su come organizzare una piacevole serata a casa, specie sotto le feste!

1) assicuratevi che ci sia posto per tutti. Alla bisogna spostate mobili e chiedete sedie in prestito ai vicini (con anticipo però, non sia mai di aspettare l’ultimo momento, non trovarli in casa e dover ripiegare su una cena forzatamente in piedi).
– questa parte è stata molto impegnativa, se l’anno prossimo replicheremo nella stessa casa proporrò fin dall’inizio un buffet in piedi! – Consiglio anche di avere un coperto e una sedia in più! Non si sa mai di aver fatto male i conti, o che qualcuno si porti un accompagnatore di cui non sapevate nulla!

2) almeno in linea di massima, decidete un dresscode, specialmente per le donne! 😀
Son d’accordo che per stare in casa l’abbigliamento dovrebbe essere l’ultimo dei problemi, ma non è bello comunque presentarsi col tacco 12 a una serata in cui tutte sono in felpa o in tuta se le altre sono tutte in minigonna! Tanto vale stabilire prima un genere… o magari anche un tema!

3) la formula “ognuno porta qualcosa” è vincente tutto l’anno, in quanto nessuno si accolla la responsabilità di tutte le portate e si partecipa collettivamente alla riuscita del menu.
È però consigliabile organizzarsi prima (un Google Docs, un file Excel su Dropbox, carta e penna) onde evitare di avere un solo primo e 3 portate di dolci.
Oltre che della location mi sono occupata anche del bere (vino bianco e rosso, parecchie birre e molto dittatorialmente nessuna bevanda gassata!).

4) piatti e bicchieri di plastica o carta sono disgustosi da utilizzare e producono spazzatura in quantità imbarazzanti. Ho categoricamente escluso la loro presenza e ho personalmente lavato a mano gli 11 piatti (tutti spaiati :D) alle 2 di notte passate. La lavastoviglie né io né l’effettivo padrone di casa la riteniamo utile, ma specialmente se fa parte della vostra cucina non c’è alcun motivo di utilizzare stoviglie usa&getta.

5) decidete in partenza un’attività da fare finita la cena, quando la conversazione magari comincerà a languire (soprattutto se la compagnia è numerosa e non tutti si conoscono).
Una Nintendo Wii spesso salva le serate più di un film, specie se collegata a un proiettore su una parete bianca ;), ma anche qualora non ci fosse questa possibilità i giochi di società fanno ancora il loro mestiere e aumentano la socialità (Risiko o Monopoli funzionano quasi sempre, Trivial Pursuit pure, ma attenzione a Taboo, rischia di svelare quanto certe relazioni sono superficiali e quanto si sa poco del nostro compagno di gioco!)

6) è un problema del tutto mio, me ne rendo conto, ma detesto mangiare in compagnia nel più completo silenzio, anche se si parla.
Bandita la televisione, almeno durante il pasto (non vorrete mica commentare i trailer dei cinepanettoni durante la vostra cena, vero?) suggerisco di trovare un buon sottofondo per accompagnare le forchettate. Questo video dal monitor del computer ci ha fatto compagnia, ma sarebbe andato bene anche il CD con le musiche irlandesi in loop, o la compilation raggae con cui mi sono spesso svegliata nell’ultimo anno.
Va bene tutto, purché il volume non sia invadente e il genere vada bene per tutti.

Detto questo, buone feste a tutti! 🙂
Mi congedo con quello che potrebbe essere il mio Capodanno ideale.

Annunci

Ehi tu! Avrai qualcosa da dire, no?!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...